Colonia estiva: Informazioni utili

Colonia estiva Lenguaventura – Informazioni per gli genitori

Si raccomanda ai genitori di dare ai ragazzi un pò di denaro per le spese quotidiane (circa 15 euro al giorno).

Per ciò che riguarda i vestiti la colonia estiva Lenguaventura si raccomanda di portare vestiti da spiagia (costume, sandali, telo da bagno ecc.) delle scarpe da ginnastica e abbigliamento per la pioggia. Qui troverai una lista delle cose che i giovani devono portare al campo di vacanza.

Ogni studente deve avere un numero di telefono di emergenza o una e-mail.

Non dimenticate il passaporto o carta d’identità valido (almeno 6 mesi).

Da alcuni anni in qualche paese vengono applicate norme più restrittive per i minori che viaggiano da soli in paesi stranieri. Per favore controllate se il vostro paese è soggetto a questo cambio. In Francia per esempio, tutti i minori hanno bisogno di una autorizzazione ( CERFA) firmata dal padre o dalla madre che conferma che lei/lui sono d’accordo che il figlio o la figlia viaggino da soli in un paese straniero. Questo documento deve essere presentato alla compagnia aerea con la quale viaggia il minore quando esce dal proprio paese. Noi provvediamo a fornire questo documento nel momento in cui mandiamo la conferma della permanenza ai genitori. Anche i cittadini belgi dovrebbero verificare se i minori hanno bisogno di un documento simile. British Airways applica la seguente regolamentazione: tutti i giovani minori di 16 anni che viaggiano devono completare il documento di consenso paterno prima del viaggio.

Per quanto riguarda il nostro viaggio a Gibilterra è importante sapere che i minori spagnoli possono entrare con un passaporto valido. Se viaggiano con una carta d’identità devono avere un permesso della Polizia Locale della propria città che conderma che i genitori sono d’accordo a che il minore esca dal territorio spagnolo per un giorno. Per tutti gli altri ragazzi minori appartenenti alla Comunità Europea è sufficiente una Carta d’identità in vigore. Per i titolari di un passaporto che non sia della Comunità Europea e necessario il passaporto in vigore e non è sufficiente una carta d’identità. Sarà sempre necessario comunque controllare che il proprio paese di provenienza non abbia bisogno di un visto per entrare a Gibilterra.

Verrà richiesta, a tutti i genitori, una autorizzazione alla temporanea tutela del minore che permetta al Direttore del Campus di prendersi cura del minore durante la permanenza a Tarifa.

MNA è l’abbreviazione di minore non accopagnato. È un servizio a pagamento che viene offerto dalla maggioranza delle compagnie aerea a parte le low cost. Se i genitori richiedono questo servizio dobbiamo saperlo in anticipo visto che dobbiamo nominare un membro dell’equipe che va a prendere il minore che viaggia con MNA all’aereoporto. La compagnia aerea deve sapere il nome , il numero di telefono  e il numero di carta d’identità del monitore che aspetterà il minore all’aereoporto. Le compagnie aerea hanno norme molto precise da rispettare quando consegnano un minore e controlleranno il nome e il numero di carta d’identità della persona che prende in consegna il minore. Se avete qualche dubbio al rispetto, mettetevi in contatto con noi per favore.

Nel momento in cui fate la riserva del volo per vostro figlio/figlia, controllate subito se l’aereolinea accetta viaggiatori minori soli. Ryanair e Easyjet per esempio accettano solo minori a partire dai 16 anni. I monori di 14 anni possono viaggiare con entrambe le linee aeree solo se accompagnati da una persona di almeno 16 anni. Vueling  per ora accetta ancora minori soli al di sotto dei 16 anni.

È necessario comunicare anticipatamente eventuali problemi di salute del ragazzo/a per evitare problemi durante la permanenza nella colonia estiva Lenguaventura. In caso di omissione di questa comunicazione l’organizzazione declina tutto le responsabilità derivati da incidenti che abbiano come causa il suddetto problema.

Il consumo di alcool e droga è strettamente vietato. Se uno studente viene sorpreso consumando o sotto l’effetto di queste ultime, l’organizzazione si vedrà obbligata ad informare i genitori e ad allontanare immediatamente l’allievo dal programma. In questo caso non è previsto alcun rimborso e il transfert in aeroporto così come il costo del biglietto per il rientro anticipato saranno a carico dei genitori.

Per quanto riguarda le assicurazioni abbiamo una copertura di rersponsabilità civile e un’assicurazione per eventuali incidenti, inclusa nei nostri servizi. L’assicurazione per gli incidenti copre solo le emergenze ma non il ricovero ospedaliero di lunga durata e neanche il rientro nel paese di origine. Per favore fate click qui per conoscere dettagliatamente la copertura assicurativa del campus.

Le strutture sanitarie pubbliche richiedono sempre la carta sanitaria europea (per tutti i cittadini UE e per i cittadini del Liechtenstein, Svizzera, Norvegia e Islanda). La carta può essere richiesta negli uffici delle struttere sanitarie pubbliche locali. Gli spagnoli o residenti in Spagna possono utilizzare la carta sanitaria spagnola.

È fatto obbligo avere un’assicurazione di viaggio privata a tutti i minori che non possono presentare una carta di copertura pubblica tra quelle menzionate sopra. L’assicurazione si può contrattate direttamente con il biglietto aereo o attraverso internet. Vi raccomandiamo le assicurazioni di viaggio IATIS.

Se i genitori  lo ritengono opportuno possono contrattare un’assicurazione che copra la cancellazione. Questa non è inclusa nella nostra assicurazione. Ci atteniamo ai nostri termini e condizioni per quanto riguarda la restituzione di denaro.

Apertura dell’ufficio: Dal Lunedi al Domenica : dalle 9.00 alle 21.00

Contatti:
Lenguaventura Camps
Av. Fuerzas Armadas, 1,
E-11380 Tarifa
Cádiz
Tel. +34 956 689 084
Fax. +34 956 680 927
Telefono cellulare: +34 607 275 090
email@lenguaventura.com
www.lenguaventura.com

Fuori dall’orario d’ufficio siamo raggiungibili attraverso il fax, e-mail o telefono cellulare oppure potete lasciare un messaggio sulla nostra segreteria.