Ci saranno alunni della stessa nazionalità?

Ci saranno alunni della stessa nazionalità?

Per quanto riguarda la maggioranza delle nazionalità possiamo dire di si. Naturalmente ci sono anche nazionalità meno rappresentate.
Questo non è un grande problema perché i giovani si riuniscono e si mescolano tra loro. Un partecipante veterano di ha detto che amava Lenguaventura proprio perché non si formano gruppi della stessa nazionalità. Possiamo quindi dire che esiste un scambio linguistico naturale.
Ci sono genitori che temono che ci siano troppi ragazzi della stessa nazionalità così come altri che temono che ci siano troppo pochi ragazzi della stessa nazionalità. La nostra esperienza ci dice che non bisogna preoccuparsi troppo su questo tema perché non si può prevedere come i giovani costruiranno le loro amicizie.
In genere i nostri partecipanti sono abituati a muoversi in un ambiente internazionale e si cercano il proprio spazio indipendentemente dalla nazionalità. Ci sono sempre sorprese sulla formazione dei gruppi naturali e a volte si formano gruppetti del tutto inaspettati.
Alla fine questa è la domanda più difficile in quanto attualmente la nazionalità non significa nulla. Abbiamo costantemente esperienza con ragazzi che sono già bilingue perché sono di origine di un paese diverso da quello di residenza o vivono in un paese che non è quello della propria nazionalità. Molto spesso possono comunicare in spagnolo o in inglese anche se hanno altre nazionalità.
By |2018-01-15T13:03:33+01:00Ottobre 30th, 2017|Commenti disabilitati su Ci saranno alunni della stessa nazionalità?

About the Author: